Servizio di Pronto intervento !

reperibilita' periodo invernale (ottobre-marzo) tutti i giorni

anche nei festivi per urgenze

Scopri il servizio
« Torna all'archivio news

Detrazioni Fiscali 50% - 65%

Risparmio Energetico

Detrazioni Fiscali del 50% per interventi il recupero del patrimonio Edilizio

Il Decreto legge 83/2012, che regolamenta le detrazioni fiscali, per il recupero del patrimonio edilizio, comprendono anche la sostituzione delle caldaie. La detrazione dal Giugno 2012, è stata portata dal 36% al 50%. Può essere portato in detrazione l’importo complessivo della fornitura più installazione. Unica condizione per poterne usufruire, è quella che il pagamento sia effettuato con bonifico bancario, con modello apposito legge sul recupero del patrimonio edilizio 83/2012. Non serve più la comunicazione all'Agenzia delle Entrate di Pescara. E' importante indicare nella causale del pagamento, il numero e la data della fattura, la ragione sociale dell'azienda fornitrice, nel nostro caso la Ditta Gamberini Pietro e la partita Iva 01812840385. Con la copia del bonifico e la fattura quietanzata, potrete portare in detrazione il 50% della spesa in 10 anni, per chi ha una età inferiore dei 70 anni, e in 5 anni per chi supera i 70 anni.

Detrazioni Fiscali del 65% per interventi di risparmio energetico

Il Decreto legge 296/06 regolamenta quelli che sono i requisiti degli impianti di riscaldamento per usufruire della detrazione dall’IRPEF del 65% in 10 anni (se si ha meno di 70 anni) o in 5 anni (se si ha più di 70 anni).

Può essere detratto l’intero importo che comprende tutte le opere e i materiali necessari alla realizzazione dell’impianto.

Le condizioni necessarie sono:

  • - Installare un generatore a condensazione o un impianto solare o un impianto in pompa di calore
  • - Installare le Valvole Termostatiche sui caloriferi oppure un sistema a pannelli radianti
  • - Installare un circolatore modulante in Classe A - solo per le centrali termiche
  • - Far redigere la Certificazione Energetica da un Professionista abilitato (termotecnico)
  • - Trasmettere la documentazione all’ENEA

Importante indicare nella causale del pagamento il numero di fattura,  la ragione sociale e la partita iva dell’azienda fornitrice, nel nostro caso Ditta Gamberini Pietro P.I. 01812840385.

 

 

 

Ultime news

Archivio news
Informativa estesa sull'uso dei cookies